SARDEGNA

OASI WWF SCIVU

DESCRIZIONE

L’Oasi WWF di Scivu, casa del cervo sardo, si estende per più di 600 ettari nel terriotrio di Arbus. Passeggiando tra alte dune e maestosi ginepri sarete inebriati dal profumo del rosmarino selvatico mixato a quello del mirto e del mare in tempesta, concludendo poi il cammino nella cascata a ridosso della spiaggia. In questa parte dell’oasi si ammirano, endemismi floristici tipici del paesaggio collinare, insieme a quelli dell’ambiente costiero.

L’oasi Wwf di Scivu comprende anche un bosco di sughera che si estende per circa 150 ettari e una  spiaggia dorata, lunga circa 3 km , delimitata solo dalle maestose falesie di arenaria e dal promontorio di Scivu.In questa splendida spiaggia definita da alcuni “parlante”per il particolare rumore provocato camminandoci sopra, depone la Testuggine marina (Caretta caretta) e la Testuggine di Hermann (Testudo hermanni).

VISITE

Indirizzo
Bivio in direzione Scivu lungo la S.S. 126 tra Arbus e Fluminimaggiore (Km 72,200)

Per informazioni:

Coordinatore: cell. 329/4003499
e-mail: info@oasiwwfscivu.com
coordinatore@oasiwwfscivu.com
Orari
L’Oasi è aperta da marzo a maggio il martedì e la domenica ore 9:00-18:00.
Nei mesi estivi l’Oasi è aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00.

TURISMO

CAMPI

/

EVENTI A TEMA

Durante tutto l’anno vengono organizzati in Oasi eventi di vario genere dalle giornate ecologiche ai corsi di aggiornamento sulla flora e la fauna locali. Non perderti nessuna iniziativa: http://www.oasiwwfscivu.com/news

L'OASI SUL WEB