CAMPANIA

RISERVA NATURALE STATALE
CRATERE DEGLI ASTRONI

DESCRIZIONE

Il Cratere degli Astroni è un vulcano spento, parte del complesso cratere di Agnano dei Campi Flegrei. E’ il più giovane con i suoi 3600 anni e 247 ettari. Il fondo del Cratere presenta rilievi e laghetti con vegetazione delle zone lacustri (canne, giunchi, tife e salici). Nell’area troviamo un mosaico ambientale di notevole complessità e una composizione della vegetazione, risultato di un particolare fenomeno denominato inversione vegetazionale. La notevole diversità ha consentito l’instaurarsi di una varia comunità animale. La presenza più cospicua e interessante è degli uccelli con circa 130 specie. Non mancano anfibi, mammiferi e invertebrati.

VISITE

Chiusa fino a nuovo avviso. Si avvisano i visitatori che per tutta la durata della mostra “Dinosauri in carne ed ossa” (4 marzo – 5 novembre 2017) l’Oasi osserverà orari e costi diversi da quelli ordinari. La mostra sarà aperta dal 4 marzo al 5 novembre 2017 nei week end e nei giorni festivi. Sabato, domenica e festivi dalle 9,30 alle 18,00 con chiusura della biglietteria alle 16,00. Per gruppi e scolaresche la mostra è visitabile tutti i giorni ma è necessaria la prenotazione al numero 081.18909684.

TURISMO

Visite guidate e laboratori.

CAMPI

Ogni anno, nel periodo compreso tra giugno e luglio, il Cratere degli Astroni apre le porte ai ragazzi tra i 5 e i 12 anni per trascorrere con loro una settimana all’insegna della natura.

EVENTI A TEMA

Per il periodo della mostra le attività consistono in visita della mostra e organizzazione di vari eventi a tema legati alla mostra (Sauronotti ecc). Si svolgono regolarmente visite guidate, didattica ambientale e convegni.

PER LE AZIENDE

Presente sala convegni attrezzata.

L'OASI SUI WEB