TOSCANA

Riserva naturale regionale
Padule Orti-Bottagone

DESCRIZIONE

E’ una vasta zona umida, ultima testimonianza dell’area palustre che un tempo dominava la Val di Cornia, costituita da una palude salmastra, gli Orti, dominata dal salicornieto, ed una d’acqua dolce, il Bottagone, un fitto canneto intercalato da chiari. Il percorso natura presenta osservatori e torrette da cui ammirare fenicotteri rosa, aironi, spatole, volpoche, chiurli, cavalieri d’Italia, falchi di palude, limicoli, anatidi e tanto altro. Lungo il sentiero natura osservatori, anche dedicati  per fotografi, danno al possibilità di osservare la fauna senza arrecare disturbo.

VISITE

Dal 1 Ottobre al 31 maggio il sabato e la domenica alle 10.00 e alle 14.30 su prenotazione; dal 1 giugno al 30 settembre l’Oasi è aperta tutti i martedì, giovedì e le domeniche dalle ore 17.00 alle ore 19.30 visita “Animali al tramonto” (la prenotazione è obbligatoria). Quando il giorno di apertura coincide con una festività nazionale, è necessario telefonare o inviare una mail per verificare l’effettiva apertura. Nei giorni festivi infrasettimanali possono essere organizzati eventi specifici che saranno pubblicati di volta in volta sulle pagine social dell’Oasi. Per fotografi, scuole e gruppi apertura anche infrasettimanale su prenotazione

TURISMO

Gruppi direttamente tramite agenzie di viaggio, turisti in vacanza in zona, famiglie con bambini, scuole per cui è possibile proporre laboratori di didattica ambientale. Fotografi e birdwatcher.

CAMPI

Campi natura nei mesi di luglio e agosto i mercoledì e i venerdì dalle 9.00 alle 12.00 per bambini dai 6 ai 12 anni. Durante il corso i bambini impareranno a riconoscere gli animali della palude e le loro tracce, le piante della palude, a capire il concetto di ecosistema, di catena alimentare ed il rispetto della natura attraverso tanti giochi.

EVENTI A TEMA

Yoga in oasi, Earth hour con osservazione delle stelle, Pasquetta in oasi con attività di laboratorio didattico per bambini ed altri eventi.

L'OASI SUL WEB